Giacomo MolinariGiacomo Molinari

Presidente di Giuria
Scheda tecnica
Inizia a Roma i suoi studi di danza con il Maestro Paul Steffen, uno dei più grandi danzatori-coreografi degli ultimi decenni che, negli anni 60/70, ha rivoluzionato il volto della coreografia televisiva; dalla sua scuola infatti – a sua volta nata dallo stile del coreografo americano Jack Cole – sono emersi tutti i nuovi talenti della regia e della coreografia che oggi animano il panorama televisivo e teatrale italiano con i varietà, gli spettacoli, i musical. Giacomo Molinari ha mantenuto intatto lo stile e la tecnica e continua a tenerli vivi in tutto il Paese con numerosi stages e seminari, parallelamente all’insegnamento di un suo stile peculiare del tutto personale che è il prodotto della fusione successiva tra diversi elementi acquisiti nei suoi numerosi viaggi all’estero. Determinante è stata la sua esperienza negli Stati Uniti, in particolare presso l’Alvin Ailey American Dance Center di New York, dove – oltre a studiare danza classica con Celia Marino, jazz con Bernard Johnson e Nat Horne, tecnica Horton con Ray Tadio, Ana Maria Forsythe e James Truitte – entra in contatto direttamente con la Compagnia di danza del grande coreografo e con lo stesso Ailey, per un’ esperienza che lo completerà anche e soprattutto per la sua attività di maestro e coreografo, lasciando un segno indelebile in campo professionale ed umano.

Andrea VolpintestaAndrea Volpintesta

Giuria
Scheda tecnica
Primo Ballerino Internazionale e Ballerino del Teatro alla Scala , Direttore Artistico della Jas Art Ballet, Coach Master di Danza e Repertorio Classico, nasce a Cosenza dove inizia i suoi studi .
Dal 1995 al 1997 è stato ballerino solista nella compagnia Aterballetto di Reggio Emilia sotto la direzione di Amedeo Amodio. Nel 1997 entra a far parte del Corpo di Ballo del Teatro alla Scala dove ricopre prevalentemente ruoli da solista e primo ballerino del repertorio classico e moderno di grandi coreografi quali Nureyev, Mats Ek , Balanchine, Cranko, Preljocaj, Béjart , Kilyan , Forsythe, danzando sui palcoscenici più prestigiosi del mondo come l’Opera di Parigi, il Covent Garden di Londra, il Bolshoi di Mosca e il Marijnsky di San Pietroburgo, il Lincoln Center, il Metropolitan di New York, il Bunka Kaikan di Tokyo.

Ha interpretato il ruolo del Matto nel balletto “La Strada” di Mario Pistoni dall’omonimo film di Fellini , l’Oscurantismo nel balletto “Excelsior” di Ugo Dall’Ara ed il ruolo di Hilarion in “Giselle”, versione rivisitata da Silvye Guillem, che successivamente lo invita come guest nel tour de” Les Histoire d’Amours” in Giappone per interpretare Solyonin nel balletto “Winter Dreams” di Kennet McMillan. Nel gennaio 2007 è Des Grieux ne “La Dama delle Camelie” di John Neumeier in prima assoluta al Teatro alla Scala al fianco di Alessandra Ferri e Roberto Bolle.

Nel settembre del 2008 debutta nel ruolo di Don Josè in “Carmen” di Roland Petit . Ha danzato nell’Opera “Aida” di Franco Zeffirelli, nella scena del trionfo del 2°atto il ruolo del Selvaggio (ed.2007) e del Nubiano (ed.1963), con le coreografie di Vladimir Vassiliev al Teatro alla Scala, al Teatro Massimo di Palermo, all’ Israili Opera di Tel Aviv e all’NHK di Tokyo.
È stato Don Josè nella Carmen di Luciano Cannito con Rossella Brescia.
Nel 2010 in occasione del Galà per il 100° anno del Theatro Municipal di Rio de Janeiro viene nominato Primo Ballerino Ospite.
Ha partecipato al 60° Festival di Sanremo accompagnando l’étoile Sabrina Brazzo in una coreografia ideata da Massimiliano Volpini per la canzone di Malika Ayane Ricomincio da qui ed al suo videoclip.
Nel maggio 2012, insieme a Sabrina Brazzo, forma la compagnia di balletto JAS ART BALLET , progetto dedicato alla valorizzazione dei giovani talenti italiani che debutta con la prima produzione “ Il Mantello di Pelle di Drago “ in collaborazione con LINEAPELLE , in tour a Milano , Vicenza , Bologna , Firenze , Trieste , New York Lincoln Center e al London Palladium Theatre di Londra .
Nel giugno 2013 è protagonista dell’apertura del Festival dei due Mondi di Spoleto al fianco di Alessandra Ferri nella produzione “The Piano Upstairs” con coreografie di Alessandra Ferri regia di Giorgio Ferrara.
Nel settembre 2015, nella splendida cornice di Villa Pallavicino a Busseto (Parma), interpreta il ruolo di Drakula balletto coreografato da Massimiliano Volpini e portato in scena con la compagnia JAS ART BALLET e la collaborazione di MRT e Cose Belle d’Italia.
Al Teatro Olimpico di Roma il 29 Aprile 2016 in Prima Nazionale è stato guest e ha interpretato il ruolo di Chopin nel balletto
“ George Sand , Uomo e Libertà” una produzione dell’Astra Roma Ballet di Diana Ferrara con le coreografie di Sabrina Massignani. A Giugno e Settembre 2016 con la compagnia Jas Art Ballet debutta nella produzione balletto “ Carmen” nel ruolo del Toreador Escamillo con le coreografie del Primo Ballerino cubano Josè Perez . L’1 Dicembre 2016 al Teatro dell’Archivolto di Genova danza come Guest Star su due brani durante il concerto di presentazione dell’album UNTITLED dei GnuQuartet.
Nell’Agosto 2016 al Teatro dei Legieri di San Gimignano in occasione di un Open Dance Day della compagnia Jas Art Ballet organizzato dal distretto 2032 del Rotary International riceve il Paul Harris Fellow.
A Maggio 2017 danza il ruolo di Rothbart nella nuova produzione Jas Art Ballet “SWAN LAKE “ un Lago dei Cigni coreografato in chiave Classico / Contemporanea dal ballerino e coreografo della compagnia Giorgio Azzone , e che affronta nella sua drammaturgia il tema della Violenza sulle Donne . Lo spettacolo e’ andato in scena in prima al Teatro Carcano di Milano , poi al Porto Antico di Genova per il Festival Outsider Dance e ad Acqui Terme per ilFestival “ AcquinPalcoscenico “
Sempre al Teatro Carcano di Milano nel Maggio 2017 e’ al fianco dell’Etoile Sabrina Brazzo in una produzione Jas Art Ballet e Teatro Totale dal titolo “ LA MIA VITA D’ARTISTA “ spettacolo che ha messo in scena la danza come massima espressione e conduttore principale di un messaggio rivolto al mondo della dislessia ed al quale hanno preso parte numerose ed importanti realtà della danza tra scuola e professionismo.
Direttore Artistico ed ideatore insieme a Sabrina Brazzo del programma formativo e di perfezionamento “ JAS ART BALLET JUNIOR “ che ha come obbiettivo la crescita personale , artistica e professionale dei giovani danzatori di età compresa tra i 14 e i 18 anni
Interprete al debutto al Teatro Ristori di Cividale del Friuli a Novembre 2017 della produzione da lui ideata “ OPERA DANZA FESTIVAL “ nelle creazioni “ Traviata “ sulle musiche di Verdi e “Palladio” con musiche di Bach coreografati da Massimiliano Volpini al fianco di Sabrina Brazzo.

Sabrina BrazzoSabrina Brazzo

Giuria
Scheda tecnica
È nata a Venezia ed è Etoile Internazionale e già prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano.
Ha interpretato i titoli del repertorio classico e moderno di grandi coreografi
Rudolf Nureyev, George Balanchine, Maurice Béjart, John Neumeier, Alvin Ailey, Roland Petit, William Forsythe e Jiri Kilyan. Ha danzato sui più prestigiosi palcoscenici del mondo l’Opera di Parigi, il Covent Garden di Londra, il Metropolitan di New York, il Marijnsky di San Pietroburgo, il Bolshoi di Mosca ed il Teatro Municipal di Rio de Janeiro.
Numerosi i partner importanti nel panorama della danza mondiale che hanno condiviso con lei le scene Italiane ed Internazionali da Eric Vu An a Maximiliano Guerra, Josè Manuel Carreno, Laurent Hilaire, Josè Martinez, Robert Twesley, Roberto Bolle, Massimo Murru , Federico Bonelli.
Étoile ospite al Teatro dell’Opera di Roma per “Giselle” con le coreografie di Carla Fracci ed al Teatro Massimo di Palermo dove ha interpretato Anna Polytovskaja nel balletto “I Have a Dream” al fianco dell’attore Remo Girone e Franca Florio in “Franca Florio Regina di Palermo”, con le coreografie di Luciano Cannito.
Ha danzato nell’opera” Aida”, con la regia di Franco Zeffirelli al Teatro alla Scala, al Teatro Massimo di Palermo, all’Opera Israeli di Tel Aviv e all’NHK di Tokyo.
Vincitrice dei premi Danza e Danza 98/99 e Positano Léonide Massine per l’Arte della Danza 2002 come miglior interprete.
Nel 2009 riceve il premio “Il Foglio d’Oro” come ambasciatrice per la cultura e la danza nel mondo , il Rotary International “Paul Harris Fellow” 2011 e 2016 alla Professionalità , Acqui Danza 2016 Miglior Interprete dell’anno .
Nello stesso anno è stata Special Guest sul palcoscenico del Teatro Ariston al 60° Festival di Sanremo con una performance che nella serata dedicata ai duetti ha accompagnato la cantante Malika Ayane nel brano “Ricomincio da Qui” di cui successivamente ne è stato realizzato il videoclip.
Nel 2011, in occasione del centesimo Anniversario del Teatro Municipal di Rio de Janeiro, viene invitata come étoile ospite per interpretare il ruolo di Carmen, con le coreografie di Roland Petit al fianco di Robert Twesley nel ruolo di Don Josè.
Nell’aprile 2012 al Teatro alla Scala ha interpretato il ruolo di Albachiara nel balletto “L’altra metà del Cielo “ con regia e coreografia di Martha Clarke, musica e drammaturgia di Vasco Rossi.
Nel maggio del 2012 ha formato con Andrea Volpintesta la JAS ART BALLET, un gruppo formato da giovani e talentuosi ballerini con il quale ha debuttato nell’ottobre 2012 al Teatro Manzoni di Bologna in occasione di Anteprima Lineapelle con Il Mantello di Pelle di Drago, balletto in un atto con le coreografie e la regia di Massimiliano Volpini.
Da novembre 2012 a febbraio 2013 ha interpretato il ruolo di Gradisca nel balletto Amarcord tratto dall’amonimo film di Federico Fellini, con le coreografie di Luciano Cannito, in tour in numerose città italiane. Nel giugno 2014, per la XXV edizione del Premio Milano Produttiva, riceve il Diploma e la Medaglia d’Oro per la sua prestigiosa attività artistica presso il Teatro alla Scala di Milano. Dal 2008 è partner di Roberto Bolle nei tour del Galà “Bolle and Friends”.
Dopo il successo ottenuto al Lincoln Center di New York e al Palladium Theatre di Londra con la JAS ART BALLET, viene invitata come étoile ospite al XX Anniversario dell’International Festival Ballet di Miami dove interpreta in occasione dell’apertura Ode alla Danza la “Morte del Cigno”di Camille Saint Saens.
Al Teatro Olimpico di Roma il 29 Aprile 2016 in Prima Nazionale è stata special guest interpretando George Sand (Amantine Aurore Lucile Dupin ) celeberrima scrittrice dell’800 , nel balletto “ George Sand , Uomo e Libertà” una produzione dell’Astra Roma Ballet di Diana Ferrara con le coreografie di Sabrina Massignani .
A Maggio 2016 Special Guest danza in Spagna la “ Morte del Cigno” e il solo “Steel” al “ XXVIII Festival de Musica y Danza” Ciudad de Ubeda e allo spettacolo “ Estrellas del ballet de la Scala de Milàn” all’Auditorio Maestro Padilla di Almeria.
A Giugno e Settembre 2016 con la compagnia Jas Art Ballet è Carmen , balletto con le coreografie del Primo Ballerino cubano Josè Perez interprete al suo fianco di Don Josè. L’1 Dicembre 2016 al Teatro dell’Archivolto di Genova danza come Guest Star su due brani durante il concerto di presentazione dell’album UNTITLED dei GnuQuartet .
A Maggio 2017 al Teatro Carcano di Milano danza il ruolo di Odette nella nuova produzione Jas Art Ballet “SWAN LAKE “ un Lago dei Cigni coreografato in chiave Classico / Contemporanea dal ballerino e coreografo della compagnia Giorgio Azzone , e che affronta nella sua drammaturgia il tema della Violenza sulle Donne .
Sempre al Teatro Carcano di Milano nel Maggio 2017 e’ protagonista in prima persona di una produzione Jas Art Ballet e Teatro Totale dal titolo “ LA MIA VITA D’ARTISTA “ spettacolo che ha messo in scena la danza come massima espressione e conduttore principale di un messaggio rivolto al mondo della dislessia ed al quale hanno preso parte numerose ed importanti realtà della danza tra scuola e professionismo.
Direttrice Artistica ed ideatrice insieme ad Andrea Volpintesta del programma formativo e di perfezionamento “ JAS ART BALLET JUNIOR “ che ha come obbiettivo la crescita personale , artistica e professionale dei giovani danzatori di età compresa tra i 14 e i 18 anni
Protagonista al debutto al Teatro Ristori di Cividale del Friuli a Novembre 2017 della produzione ideata dal Primo Ballerino Andrea Volpintesta “ OPERA DANZA FESTIVAL “ nelle creazioni a lei dedicate “ Traviata “ di Verdi e “ Palladio” di Bach coreografati da Massimiliano Volpini , “ Inside Me” coreografata da Alessio Di Stefano sul brano il Cigno di Camille Saint-Saëns e “ Habanera” coreografata da Giorgio Azzone sul celebre brano della Carmen di Georges Bizet.

Marco BattiMarco Batti

Giuria
Scheda tecnica
Quando nel 2006 Marco Batti torna in Toscana per fondare, a soli venticinque anni, l’Ateneo della Danza, ha già alle spalle una lunga carriera di danzatore ed un invidiabile percorso da maestro.Ai dieci anni di palcoscenico insieme alla compagnia Motus, per cui è principale interprete di numerosi spettacoli, e ad un’intensa esperienza oltre oceano con l’Eglevsky Ballet, Batti affianca una lunga formazione come maestro e coreografo. A San Pietroburgo studia presso la prestigiosa Accademia A. Vaganova.

Dopo essersi trasferito a New York, nel 2010 ottiene il titolo di insegnante certificato ABT®️ National Training Curriculum e, nel 2012 diventa ABT®️ Affiliated Teacher. Continua la sua formazione seguendo corsi di approfondimento sugli stili della scuola italiana, francese, danese e russa presso la Royal Ballet School di Londra.

Quando Ateneo della Danza diventa un riferimento nazionale per giovani e talentuosi allievi, Batti, consapevole che solo la quotidianità dell’impegno in sala e il continuo confronto con le scene possono nutrire il talento dei suoi giovani danzatori, fonda nel 2012 il Balletto di Siena. Nascono produzioni come Lucifero, Carmen El Traidor, Butterfly, Reshimu, L’Autre Histoire de Manon, Notre Dame de Paris e Il Lago dei Cigni.

Chiara CattaneoChiara Cattaneo

Giuria
Scheda tecnica

Ballerina, Cantante, Attrice, Coreografa, Capitano di Danza e Regista

Direttore Consulente per il Casting – Lingue: italiano, inglese, tedesco.

MUSICALS

  • TABALUGA – Peter Maffay
    Choreographer
    German Tour 2011-2012
    Global Concert 2004/2003/2000/1994
  • ADORO German Tour
    Choreographer-Regie
    German tour 2012
    Life Legend Entertainment
  • THE LION KING
    Casting Consultant
    UK Tour 2012
    Disney Original Production Italian audition Tour
  • BEAUTY AND THE BEAST
    Casting Director
    2009/10
    Stage-Entertainment Italy Teatro Nazionale – Milano, Italy
  • WICKED
    Italian Casting Consultant
    Audition tour 2008
    Stage-Entertainment Germany
  • DIRTY DANCING
    Italian Casting Consultant
    Audition tour 2007
    Stage-Entertainment Germany
  • ME AND MY GIRL
    Choreographer
    Arbis Sweden 2000
  • X COMMANDMENTS
    Associate-Choreographer
    Original Cast
    Italian Tour 2002
    Clear Channel
  • TANZ KANTINE-Pier Wiss
    Dance Captain
    German Tour 2000.
  • JEKYLL & HYDE
    Ass.Choreographer-Dance Captain
    Original Cast
    Bremen-Germany 1998
    Neue Metropol Production
  • THE BUDDY HOLLY STORY
    First Cast Maria Elena
    Hamburg-Germany 1997-98
    Neue Metropol Production
  • CATS
    First cast Victoria – white cat
    Original Cast 1987/1988
    Germany European tour 1995
  • PHANTOM OF THE OPERA
    Casting Consultant 2014
    Stage-Entertainment.DE
  • TARZAN DISNEY MUSICAL
    Casting Consultant 2013/14
    Stage-Entertainment.DE
  • ALLADIN DISNEY MUSICAL
    Casting Consultant 2014/15
    Stage-Entertainment.DE
  • KINKY BOOTS MUSICAL
    Casting Consultant 2018
    Stage Entertainment DE
  • PARAMOUR MUSICAL
    Casting Consultant 2019
    Stage Entertainment DE
  • GALA TOUR
    Phil Collins Show
    Apollo Theatre Germany
  • BODYGUARD MUSICAL
    Casting Consultant 2018
    Stage Entertainment.DE
  • HAMILTHON MUSICAL
    Casting Consultant 2019
    Stage Entertainment DE

TEACHING & DIRECTING

  • MDM ACADEMY
    Musical dance master Academy Foundress
    Artistic Director
    Milano 2009/2014
  • INTERNATIONAL-GUEST
    Musicals-ballet-modern dance
    Tours 1998/2011
    CSC/California – Milano/Dance Studio
  • Stage Holding – Hamburg
    Stage Entertainment – Hamburg
  • SuperStudio – Milano
    Ials/Aid – Accademia di Roma
    L’Accademia Professione Musical – Parma
  • STAGE ENTERTAINMENT
    Ballet-Modern-Musical
    Joop Van Den Ende Academy Hamburg 2011
  • M.A.S ( Music art and show)
    Ballet-modern-Musical
    Musical Academy – Milano 1998/2008
  • STELLA Academy
    Ballet-Modern
    Stella Production – Hamburg 1999/2002
  • Area Dance
    professional classic training ballet
    Milano italy

Studies – Company Work

  • TEATRO DELL’ OPERA di ROMA
    Dancer
    Roma 2006/2007
  • St LUIS BALLET
    Dancer
    U.S.A. 1994
  • ARENA DI VERONA
    Dancer
    Verona 1993
  • TEATRO MASSIMO
    Dancer
    Palermo 1992-1994
  • NATIONAL BALLET CARLA FRACCI
    Dancer
    Tour 1990/1992
  • TEATRO NUOVO
    Dancer
    Torino 1988/1987
  • TEATRO LITTA
    Dancer Dance Captain
    Milano 1995
  • STEPS – William
    Burmann Ballet
    New York City
  • STEPS – Max Stone – Cecilia Marta
    Meyers Modern – New York City
  • TEATRO ALLA SCALA MILANO
    Ballet
    Academy – Milano
  • ALLAMY BALLETT
    Ballet UNGHERIA
    Academy – Budapest
  • TEATRO ALLA SCALA
    Ballet Milano
    Personal Trainer Piera Casbelli
  • BALLETTO DI MILANO
    Dancer 1996-97-98
    Milano Italy

Events – Videoclip

  • BMW – EVENT
    Choreographer
    Italian tour 2011
  • ICAM
    Choreographer
    Milano 2010
  • LOOPS – FASHION
    Choreographer
    Milano 2009
  • VOLKSWAGEN
    Choreographer
    Hannover 2006/2007
  • CASIO – MESSE CEBIT
    Choreographer
    Hannover 2006/2007
  • PIAGGIO – MILANO MESSE
    Choreographer
    Milano 2005
  • SONY
    Choreographer
    Milano 2005
  • PEUGEOT
    Choreographer
    Rimini 2005
  • ALLIANCE
    Choreographer
    Roma 2005

Television

  • RAI TV
    Choreographer
    “CI VEDIAMO IN TV”
    Milano 2001/2002
  • EXPO-HANNOVER
    Ass. Choreographer
    Hannover 2000
  • VIDEOCLIP – PETER MAFFAY
    Choreographer – Dancer
    Dublin/Australia 2000
  • VIDEOCLIP – MICHAEL JACKSON
    Dancer
    “THE EARTH SONG” 1995
  • CANALE 5 – TELEVISION
    Dancer
    “La GRANDE SFIDA” 1994
  • VIDEOCLIP – JOE COCKER
    Dancer
    “I CAN SEE THE RIVER” 1992
  • RAI TV
    Dancer
    “FIRENZE CHE SOGNA” 1991
  • STELLA EVENTS
    Dancer
    German Tour 1996/1998

Stéphen DelattreStéphen Delattre

Giuria
Scheda tecnica
Stéphen Delattre, nasce in Francia, e studia al “Ecole Nationale Supérieure de Danse – Roland Petit” a Marsiglia dal 1993 al 1999. Il suo primo lavoro fu nella “Jeune Ballet International – Rosella Hightower” a Cannes nel 2000, seguito da numerosi lavori fino al 2012 come ballerino Solista al “State Theatre Saarbrucken”, “State Theatre Braunschweig”, “State Opera Hanover”, “State Theatre Augsburg” e “State Theatre Mainz”. Durante gli anni, Stéphen Delattre viene invitato regolarmente come ballerino ospite per diversi eventi, tra cui il Dance Festival. Stéphen Delattre ha ballato un immenso repertorio, incluse le creazioni di George Balanchine, William Forsythe, Roland Petit, Mauro Bigonzetti, Nacho Duato, Angelin Preljocaj, Cayetano Soto, Jacopo Godani, Thierry Malandain, Itzik Galili, Christian Spuck e Marco Goecke. Ha inoltre interpretato molti ruoli come “Il Coniglio Bianco” in “Alice nel Paese delle Meraviglie”, “Mercuzio” in “Romeo e Giulietta”, “Il Principe” in “Traumgekront”, “Lisandro” in “Sogno di una notte di mezza estate”, “Iago” in “Otello”, “Fritz” e “Il Cinese” nello “Schiaccianoci”. Nel 2000 Stéphen Delattre ha ricevuto il primo premio per la categoria Solista e Duetto al “National Dance Competition” dal PACA e il “Augsburg Journal” lo ha nominato “Miglior Ballerino dell’anno 2009”. Dopo aver ballato come Solista per più di dodici anni in sei teatri nazionali, Stéphen Delattre assume il ruolo di Direttore Artistico e Coreografo Residente della “Delattre Dance Company”. Stéphen ha iniziato a coreografare all’età di tredici anni e da allora è diventato un coreografo innovativo e passionale che attinge ispirazione sia dalla danza classica che da quella contemporanea per creare le sue distintive coreografie. Durante la sua carriera da coreografo, Stéphen è stato invitato a lavorare in Francia, Polonia, Korea, Russia, Belgio, Olanda, Svezia, Germania, Israele, Portogallo, Cina, Grecia, Giappone e Italia. Ha lavorato in Francia per “Ecole Nationale Supérieure de Danse” a Marsiglia e “Ecole Supérieure de Danse” a Cannes. In Germania per Saarlandisches State Theatre Saarbrucken, State Theatre Braunschweig, State Opera Hannover, State Theatre Ausburg, State Theatre Mainz. In Polonia per Kiele Dance Company. In Turchia per Modern Dance Theatre of Ankara. In Korea per Busan International Dance Festival. In Cina per National Centre for Performing Arts of Beijing. In Portogallo per Modern Dance Festival. In Italia per International Stage Dance Gala e in Giappone. Stéphen è stato invitato per presentare i suoi lavori coreografici come ospite al State Theatre Stuttgart, Lucky Trimmer Tanz Pefromance a Berlino, State Theatre Giessen, Theatre Koblenz e State Theatre Gartnerplatz Munchen. Dopo aver creato “BLA Bla bla” nel 2011 per i ballerini del “State Theatre Mainz”, Stéphen Delattre ha presentato la sua prima serata intera di coreografia “Poetry takes form” per il Mainzer Kammerspiel Theatre, con supporto del Ministero della Cultura della Germania. Delattre ha anche coreografato per i primi ballerini del State Theatre Karlsruhe, English National Ballet, Royal Danish Ballet e National Opera Dresden, ha coreografato anche per i primi ballerini del Stuttagart Ballet come Alicia Amatrain, David Moore, Bridget Breiner, Katja Wunsche e Alexander Zaitsev. Dopo la sua selezione per l’International Internet Dance Festival “Side-by-Side” a Dusseldorf, il suo lavoro è stato premiato come “Miglior Video del mese”. Nel 2008 Stéphen è stato nominato “Miglior Coreografo emergente 2007” dal “Danceforyou-Magazine”. Stéphen Delattre è stato invitato per coreografare per quattro anni di seguito al “Noverre-Gesellschaft” a Stuttgart e anche per l’International Choreographers Contest ad Hannover, dove ha ricevuto il “Premio della Critica 2010”. Nel 2012 Delattre ha vinto il “Dance’s first Choreography Competition” in Svezia ed è stato invitato a coreografare “Rain, in her dark-eyes” per le Stelle del “Paris Opera Ballet”, Marie-Angès Gillot, con la prima avvenuta al Teatro Bolshoi di Mosca per il 20esimo anniversario dei “Benois de la Danse”. Nel 2013 è stato invitato come giudice all’International Dance Compatition “Terpsicore’s Works 2013” in Grecia. Nel 2014 Stéphen ha creato il balletto “MOMO”, tratto dal famoso romanzo di Michael Ende e nel 2016 “Notre-Dame de Paris”, dal romanzo storico di Victor Hugo, entrambe le creazioni sono state appezzate dal pubblico e dalla stampa. Oggi, Stéphen Delattre viene invitato come coreografo ospite e insegnante in tutto il mondo per diversi eventi, e parallelamente lavora come Direttore Artistico e Coreografo residente della sua compagnia. Organizza e coreografa serate di danza ma invita anche i talenti di oggi e coreografi prestigiosi per completare i suoi obiettivi, per motivare i membri della “Delattre Dance Company”. Attualmente Stéphen Delattre è Direttore Artistico e Coreografo della “Delattre Dance Company” con sede a Mainz, in Germania.

NejiNeji

Giuria
Scheda tecnica

Inizia a praticare breaking nel 2002, poco dopo entra nella Urban Fighter crew, giovani bboys che rappresentavano il breaking Siracusano (Sicilia)
Nel 2006 inizia a praticare anche l’Hip Hop stand up, House dance, Poppin’ e Lockin’, viaggiando e studiando con vari insentianti e pilastri delle danze urbane.
Nel 2009 attratto sempre più dalla contrazione e dallo style, inizia ad approfondire le conoscenze verso il Poppin’ e Boogaloo, ottenendo varie vittorie.
Vincitore di numerose battle tra cui: Hyper Week, Funky Fresh, Senticomespinge, ItalyBestFlava, Shut up and Dance, Juste Deboute Italy, Keep On Dance Italy, Red Bull DanceYourStyle ecc..
Nel 2012 entra nella Double Struggle Crew, una della crew più rispettate e rappresentative nella scena underground.
Con la sua crew partecipa anche a numerose trasmissioni televisive tra cui Zelig, Le Cirque Du Cirill, Italia’s got talent, MTV Italian Best Dance crew,
MTV Spit, MTV Music Awards, Chiambretti Supermarket ecc..
Nel 2015 si trasferisce a Roma, dove la sua vita da ballerino lo diventa a 360°
Le varie scuole di danza dove lavora tutt’ora sono: Urban Dance Academy, Rules Dance Studio, Bounce Factory Dance Studio, Eschilo Sport Village, Alpha Dance Studio, Stratos A.S.D.C ecc..